Trapianto di capelli - *** DR. DANILO DE GREGORIO *** Chirurgo Plastico, Medicina Estetica, Blefaroplastica, Filler, Lifting, Mastoplastica, Chirurgia Estetica

Vai ai contenuti

Menu principale:

Trattamenti > Chirugia del Corpo

Calvizie? Le soluzioni per lui e per lei

Per rimediare ad un problema di diradamento del cuoio capelluto le soluzioni possono essere diverse, a seconda dell'entità del problema. Vediamo quali sono le più efficaci, a seconda dell'entità del problema ma anche del sesso.


Alla ricerca dei capelli perduti

Difficilmente si accetta l'incipiente perdita di capelli con serenità o per lo meno con rassegnazione. Anzi, nella maggior parte dei casi, la si vive con angoscia e frustrazione. Il ritrovarsi con pochi capelli in testa é per molti fonte di grandissimo disagio. La calvizie androgene-tica é infatti tra i problemi estetici più "sentiti" dagli uomini ma anche da una discreta percentuale di donne. Riavere una folta chioma di capelli propri non è però impossibile. La chirurgia tricologica si é evoluta notevolmente in questi ultimi tempi: la ricerca scientifica ha portato alla messa a punto di tecniche efficaci sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo dei risultati. Ridotti per contro sensibilmente i tempi morti dell'attesa: il nuovo metodo di autotrapianto dei capelli a mezzo laser e lo scalp reduction (realizzati entambi in ane-stesia locale, in regime day hospital) consentono, ad esempio, in po-che settimane un rinfoltimento dall'effetto naturale. La ricrescita av-viene pertanto in modo veloce, uniforme e soprattutto stabile: i ca-pelli trapiantati non cadranno più e potranno essere sfoggiati in tutta la loro bellezza e luminosità.


Per l'uomo, il diradamento avanza in sette stadi

Non si diventa calvi tutto d'un colpo. La calvizie é un processo che si sviluppa gradualmente, seguendo degli stadi più o meno simili per tutti gli uomini. Se risulta praticamente impossibile evitare il proces-so di caduta e non ricrescita dei capelli (bisognerebbe intervenire sul corredo cromosomico!), molto si può fare giocando d'anticipo: rivolgendosi allo specialista alle prime avvisaglie, si potrà ricorrere ai ri-pari più semplicemente, evitando di attendere che il problema si al-larghi "a macchia d'olio".  E' il caso comunque di pianificare già in questa fase una strategia di contrasto per impedire alla calvizie di continuare il suo percorso, ar-rivando a colpire anche la zona del vertice e risparmiando - ma qui siamo nell'ultimo stadio del processo - solo una stretta striscia di ca-pelli a ferro di cavallo situata sulla parte inferiore della testa.

Un problema anche femminile

La calvizie non é più solamente un problema che riguarda l'uomo, dato che negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre più anche tra le donne (ad esserne colpite sarebbe il 35% della popolazione femminile in età fertile ed il 50% in età della menopausa). Le fasi del diradamento dei capelli possono seguire nella donna lo stesso schema maschile (con la differenza che si conserva anche l'orletto frontale in corrispondenza dell'attaccatura), ma in genere interessa principalmente la parte centrale della testa per poi allargarsi a raggiera.

Chirurgia della calvizie

Il trapianto di capelli e' uno degli interventi di chirurgia plastica che sono stati maggiormente perfezionati negli ultimi anni. Oggi garantisce al paziente non solo la possibilita' di ritrovare i propri capelli dove li aveva perduti, ma anche di riacquistare un aspetto estetico ottimale e senza alcuna traccia dell'intervento. La causa piu' comune di perdita dei capelli nell’uomo e' l’alopecia androgenetica. Nelle donne pur se molto piu' raramente e meno intensamente si potra' verificare lo stesso fenomeno

Trapianto di capelli
Risultati rapidi e naturali con le nuove tecniche

 

Grazie alle nuove tecniche di chirurgia tricologica, é possibile programmare un reinfoltimento del cuoio capelluto personalizzato, che tenga conto delle diverse caratteristiche del paziente come il sesso, l'età, la forma del viso ma anche la personalità. L'evoluzione chirurgica consente tra l'altro risultati naturali (i "nuovi" capelli crescono infatti nella stessa direzione di crescita adeguata alla specifica zona) ed un reinfoltimento realizzabile addirittura in una singola seduta (ora é possibile recuperare in un colpo solo fino a 2.000 elementi!).
Gli interventi vengono realizzati in day hospital, ricorrendo all'anestesia locale accompagnata da sedazione




 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu